Gestione del sito

  

Il potere della Diplomazia Culturale
nel mondo che cambia

Per la prima volta in Italia una conferenza di alto livello ha affrontato nel corso di tre sessioni a Roma le nuove opportunità e le sfide per la Diplomazia Culturale: un campo d'azione fondamentale per la politica estera delle Nazioni, ma anche, ormai, un campo di innovazione e protagonismo della società civile internazionale. Per l'Italia, l'occasione di riaffermare una leadership nella protezione del patrimonio culturale minacciato. Il Simposio ha consentito di presentare al pubblico informazioni inedite sul patrimonio culturale minacciato, sul traffico illecito dell’arte e di avanzare proposte innovative sui “motori culturali”, capaci di rimettere in moto la crescita economica e occupazionale.

Il “I Simposio Internazionale sulla Diplomazia Culturale” si è tenuto a Roma il 13 e 14 giugno 2013, promosso da Francesco Rutelli, Presidente Onorario dell’ICD, dalla Società Dante Alighieri e dall’Associazione Priorità Cultura. Una due giorni intensa in cui si sono succeduti gli interventi del Presidente del Consiglio Enrico Letta, del Presidente del Senato Pietro Grasso, dei Ministri Emma Bonino, Massimo Bray, Gaetano Quagliariello, del sottosegretario agli Esteri Mario Giro e di personalità italiane ed internazionali, tra cui Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia, il critico d’arte Achille Bonito Oliva, la Presidente del Maxxi Giovanna Melandri, Gianni Puglisi, Presidente della Commissione nazionale italiana dell’Unesco, la Presidente della American Academy in Rome Adele Chatfield-Taylor, Mark Donfried, direttore dell’Institute for Cultural Diplomacy di Berlino, il Segretario Generale di Priorità Cultura Sabrina Florio, Francesco Profumo, già Ministro dell’Istruzione, il segretario Generale della Società Dante Alighieri Alessandro Masi, il linguista Luca Serianni, l’architetto Massimiliano Fuksas, il premio Oscar Dante Ferretti e rappresentanti dell’Unesco, di Unidroit e delle principali Istituzioni che si occupano di traffico illecito di opere d’arte. 
''Un’iniziativa come questa - ha affermato il Presidente del Consiglio Enrico Letta, intervenuto all'inaugurazione - onora Roma e il nostro Paese. Questa collaborazione tra la Dante Alighieri e l'ICD è perfetta per le caratteristiche dell'Italia e per la volontà del nostro Paese di rappresentarsi all'estero in modo innovativo e credibile''.
continua »»»

CONTATTACI »

VIDEO GALLERY


Rinascita dell'antichità perduta, il patrimonio da ricostruire.

Li Zhaoxing, Chairman China Public Diplomacy Association (CPDA)

Rutelli in Cina: Via della Seta, Expò, cibo, cultura nel servizio...

PHOTO GALLERY

"In cammino sulla Via Francigena" tra fede, ...
Rinascita dell'antichità perduta, il pa...
Distruzioni del patrimonio culturale e le in...
HOME CHI SIAMO INIZIATIVE PUBBLICAZIONI STAMPA MULTIMEDIA CONTATTI